PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal Journal · 2019 · 2018 · 2017 · 2016 · {and before that
Remington Super 60 Fake Crush https://www.inkoma.com/k/4784

New single from the upcoming 6 track EP

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
You may want to play this new track by Remington Super 60 on loop.
Fake Crush plays with mellow tints of the oneiric matter and the emotional curves of an instant crush. Elisabeth Thorsen's vocals beautifully entwirl with the magic harmonies musically painted by Christopher Schou, in a fully enjoyable, soul-healing love song. 
A preview of their upcoming 6 track EP (24.01.2020). 
Enjoy it.


read less 
read more 
Lucian Freud Kate Moss https://www.inkoma.com/k/4783

I've been keeping it warm for you

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
Kate Moss: “It was like, Who haven't you met that you'd really love to meet? And I said Lucian Freud. And within two days-I think Bella must have read it and told Lucian—she said, ‘My dad wants to meet you.' "
read less 
read more 
Angelo r.i.p. https://www.inkoma.com/k/4782

Angelo Puzzutiello, Cinema Station

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
Se ne va Angelo Puzzutiello. Quello del Cinema Station a Casal De' Pazzi. Roma. DVD, VHS in affitto. Prezzo amico. Così come si proponeva lui al prossimo. Penso avesse una buona parola per chiunque se la meritasse. Mi ha incluso in questa cerchia, gliene sono ancora grato.
Nella mia permanenza nel quartiere, - un paio d'anni? -, due cose rendevano quella periferia gradevole (e ce ne voleva, pardon me..): la friggitoria che faceva i supplì al pesto, e Angelo del Cinema Station. Lui che arrivava in metro a Rebibbia con la sua valigetta 24h al seguito. Chissà che ci teneva dentro. Poi quando andavi a prendere qualcosa in affitto da lui, ti offriva pure da bere, e di sicuro due chiacchiere. Potevi sfidarlo su qualsiasi film, pareva li conoscesse tutti. C'era dietro al banco anche una chitarra, elettrica, se non ricordo male. Non gliel'ho mai sentita suonare. Sin ad ora. Una volta mi cazziò perché gli chiesi se mi dava in affitto Il quinto elemento. Mi chiese 'ma perché te lo vuoi vedere?'. Aveva ragione, era una cagata (con much rispetto, Besson, eh). Alla fine me lo passò solo a patto di vedermi anche un film jappo d'essai. Non ne ricordo il titolo. Il suo negozio aveva tutte le carte per sembrare dubbio. Ma di dubbio c'era solo il fatto come una perla del genere potesse essere infognata in una strada se non terza, di sicuro secondaria a Casal De' Pazzi.
Se ne va a 42 anni, per difficoltà respiratorie, lo scorso 2 ottobre. I dettagli qui. E' stato iperattivo in ambito indie capitolino, tra regia, suonate e tante iniziative. Massimo rispetto allora ed ancor oggi.  


PS. Fu regista per un video degli amati Hiroshima Rocks Around..

read less 
read more 
Load more posts Toggle posts panel

    •    •
        ●
loading