PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal · 2017 · 2016 · 2015 · 2014 · {and before that

Naga

Inanimate EP

https://www.inkoma.com/k/4638

(4tx vinyl disc, 30'' - Lay Bare, Burning World rec 2016)

 | federico immigrato e rifugiato
permanent link copied to clipboard
Shakespeare scriveva che ogni volta che il loglio, la cicuta, le odiose bardane o i cardi irsuti crescono incontrollati sul lato della strada, possiamo presumere che una monarchia sia sul punto di cadere.
Allo stesso modo, se uscendo di casa vediamo che una specie di terra bruciata e annerita ha annientato tutto, non possiamo che infilare il nostro saio scuro dei Sunno))) e presumere che sono passati di qui i Naga.
Thoreau racconta che secondo Plinio, le mele sono gli oggetti più pesanti che esistano, e che i buoi comincerebbero a sudare alla semplice vista di un carico lontano che li aspetta.
Beh, noi quando abbiamo saputo che stava per uscire Inanimate, abbiamo sperimentato un senso di gravità oscura e terrorizzata decisamente simile, avvertendo l'insorgere di una nuova ernia che avrebbe soffocato anche le nostre orecchie.
Quasi tutte le volte che nella scena indie, shoegaze o post rock si respira un attimo di stanca, siamo sempre sicuri che nell'ambito del doom o lo sludge c'è qualche garanzia a cui possiamo aggrapparci, questo terzetto di Napoli ne è l'ennesima conferma.
In queste sonorità, i Lento, di cui abbiamo parlato migliaia di volte, sono stati il nostro punto di riferimento assoluto per anni. I Naga possono essere accostati a quel tipo di groove, anche se in più hanno un cantato allucinato e un senso di liquidità incontrollata molto prossimo alla lava oltre ad una sorprendente la familiarità per la concezione della psichedelia prossima a quello dei Callisto.
Il lavoro è stato masterizzato niente di meno che da James Plotkin (Khanate, Sunno))), ISIS, Pelican, Earth) a Philadelphia.
Probabilmente la lista di tutti i nostri gruppi preferiti di sempre a cui i nostri poi aggiungono tutta l'ombra e la malevolenza dei Behemoth.

.·´¯¯`·. .·´¯¯`·.
° ° /_ .K ..·
·.. º .·

Shakespeare wrote that whenever the chaff, hemlock, hateful bardane or bristly thistles grow wild on the side of the road, we can assume that a monarchy is about to fall.
Similarly, if leaving the house we see a kind of scorched and blackened land has spread over everything, we just have to put on our dark robe à la Sunno))) and assume that the Naga have spent some time there.
Thoreau said that according to Pliny, that apples are the heaviest of all things, and that the oxen begin to sweat at the mere sight of a load of them.
Well, as we knew that Naga were releasing Inanimate, we experienced a definitely similar sense of dark gravity, terrifying, feeling the onset of a new hernia that would also turn to stifle our ears.
As often happens in the scene indie, shoegaze as well as post rock, if there is a sort of momentary lull, we are always confident that doom / sludge compass is a guarantee that we can trust, and this trio of Naples it is yet another confirmation.
In these sounds, our beloved Lento, are still today an absolute reference point since years. Naga can be matched with that kind of groove, although, they have hallucinating vocals and a sense of uncontrolled liquidity, something very near the lava as well as a surprising familiarity to the conception of psychedelia next to that of Callisto.
This work has been mastered by James Plotkin (Khanate, Sunno))), ISIS, Pelican, Earth) in Philadelphia, that should say something.
Probably the list of all our ever favorite bands, where Naga add all the shadow and the malevolence of Behemoth.

read less 
read more 

Feedback:

 pall youhidemeOpen new window writes: Hopefully The Money Will Roll Right In for them too :-)
(02/08/2016 10:05:00 - ip: 5.152....)
Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl