PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2018 · 2017 · 2016 · 2015 · {and before that

Kurt Cobain

rip

https://www.inkoma.com/k/1577

"Kind of Business or Industry: Punk Rock."

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
La mattina del 9 aprile 1994 stavo facendo colazione e mi preparavo per andare a scuola. Entra in cucina mia sorella e scura in viso mi fa 'è meglio che tu lo sappia da me piuttosto che in altro modo: - ho appena sentito dire alla radio che kurt cobain s'è suicidato: questa volta c'è riuscito, è morto'.
Allora avevo 16 anni, avevo comprato il vinile di Nevermind verso la fine dei 13, - allora erano pochi i negozi a Roma che lo vendevano, mi ero dovuto fare un bel giro.
Avevo deciso di andarmelo a comprare dopo esser rimasto fulminato da una visione fortuita su videomusic del video di Smells like Teen Spirit a fine '91, - e mi ricordo che nemmeno avessi ricevuto la chiamata del Signore, il giorno dopo mi feci dare dai miei 18/19 mila lire (ricordo male?), e la mia caccia all'oro ebbe successo solo al negozio di dischi in quei di via ubaldo degli ubaldi, quando ancora non era Star Music ('discoplanet'? boh): chiesi alla giovane commessa se avevano Nevermind dei Nirvana, lei mi guardò malissimo se non con sufficienza, e mi disse 'è l'ultima copia'. Sarebbe stato il mio primo vinile. Quando arrivai a casa lo misi sullo stereo di mio padre, mi infilai le cuffie e persi la mia verginità musicale. I miei compagni di classe ascoltavano Ligabue e gli 883, Jovanotti, e Guns 'n Roses, io no. Qualche mese dopo andai a comprarmi Bleach, in CD, grazie a Luca Collepiccolo che su radio città futura fece passare Love Buzz. Una manciata di mesi dopo, qualcuno chiamò a radio rock, e disse in diretta che aveva appena comprato il nuovo album dei Nirvana, Incesticide, e che c'era la versione punk rock di Polly, ed era 'da paura'. Comprai pure quello.
Mia sorella mi disse di aver saputo di un posto dove affittavano CD: era Rentùn, negozio in zona Prati (- quando mi feci la tessera, mi si disse 'benvenuto nella setta'), - con 3 mila lire mi si permetteva di avere per 3 giorni la mia dose di vari bootleg (allora..) introvabili altrimenti. Poi Novoselic in un'intervista aveva detto che era innamorato dei Sonic Youth, - lo presi come un consiglio, e nulla fu più lo stesso. Quindi mi comprai la mia prima camicia di flanella a quadri a via sagno, al mercato dell'usato, da tenere fuori dei pantaloni, chiaro. Quando seppi poi a dicembre 1993 che i Nirvana sarebbero venuti (anzi tornati, visto che quando suonarono al Piper anni prima, io a malapena sapevo cosa fosse 'andare ad un concerto') a suonare a Roma, con di spalla i Melvins, - il giorno del mio compleanno, - anzi, - al palaghiaccio di Marino, fuori Roma, lo considerai un regalo personale, e strinsi la cinghia per racimulare le 23 mila lire del biglietto, nonchè mi comprai In Utero.
Senonchè, la sera prima del concerto, mio padre svogliato dal fatto di dovermi scarrozzare dopo una giornata di lavoro sino Marino, pure se gli pagavo benzina e cena ('e che faccio mentre stai al concerto? te devo aspettà in macchina?'), venne meno alla sua promessa di accompagnarmi, facendo chiusa finale alla sua arringa con le fatali parole 'tanto ritornano l'ANNO PROSSIMO'.

Poi il 23 febbraio ero a guardare Tunnel su rai3 con i miei, e a sorpresa cominciano a suonare come ospiti i Nirvana, fanno Serve the Servant, - alla fine della Loro esibizione, Corrado Guzzanti direi che fa la cosa più sbagliata della sua brillante carriera intervenendo nei panni di Lorenzo, - e ricordo di essermi sentito imbarazzato per lui e il siparietto improvvisato in sè, con i Nirvana che non avevano la più pallida idea di chi fosse, - che se lo guardavano per cercare di capire se ci faceva o ci era, mentre Kris Novoselic in italiano chiede 'chi è?': il pubblico, nel puro menefreghismo dei Nirvana, comincia a gridare a mò di tifo di stadio LO-REN-ZO LO-REN-ZO!



Poi il primo tentativo di suicidio all'Excelsior di Roma, e la relativa corsa all'ospedale San Camillo.

Poi ad aprile il suicidio. - Arrivato a scuola una mia compagna che sin allora non aveva mai mostrato interesse per i Nirvana mi disse 'ah, ho visto che è morto quello che ascoltavi tu, ma era bellissimo!'. Sui banchi di scuola, alcune ragazzine scavarono nel legno frasi deliranti tipo 'E' MORTO IL RE DEL GRUNGE, EVVIVA I TAKE THAT'.
Al tg1 quella sera, per quel che mi ricordo, qualcuno scrisse nei titoli 'è morto Kurt Popovich', - per anni ho creduto fosse il vero cognome di Cobain.

Mio padre per farsi perdonare, l'agosto seguente mi comprò un basso elettrico.

ps. dell'esibizione a Tunnel, su rai3, fu registrata anche un'altra canzone da In Utero, - cioè Dumb, - ma non venne trasmessa in diretta, bensí al concerto del 1° maggio a Roma nello stesso anno, quando per ricordo di Cobain un cicciottissimo Mollica ne mandò in onda l'esibizione su maxischermo.


read less 
read more 

Feedback:

 pall youhideme writes: ehh, no della tshirt ho saputo anni dopo, ma sotto forma di legenda.. quando comprai il vinile, ancora non avevamo a casa il lettore CD, quindi nemmeno per sbaglio mi sarebbe capitato.. snif snif
(10/04/2009 17:46:00 - ip: 84.221...)
 Antoine writes: Mi anticipi sempre, dovrò mettere la sveglia prima la mattina... :) Anch'io stavo e sto buttando giù un po' di idee per celebrare i 15 anni (anche i miei intendo).. Grande Nostalgia e vivide rimembranze, comunque .. pure l'apparizione a Tunnel la ricordavo benissimo... comunque non so se ricordi pure che per chi comprava Nevermind in CD appena uscì all'inizio davano anche la maglietta... a brandelli ce l'ho ancora... Ciao caro......
(10/04/2009 16:26:00 - ip: 79.7.5...)
 Sarya writes: gran bell'articolo! un tuffo nel passato... è già ricomparsa l'acne giovanile.
(10/04/2009 13:25:00 - ip: 79.42....)
Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl