PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2020 · 2019 · 2018 · 2017 · {and before that

UNISCITI ANCHE TU ALLA SPECIE UMANA

smetti di cagare fuori dalla tazza

https://www.inkoma.com/k/975


 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
UNISCITI ANCHE TU ALLA SPECIE UMANA - smetti di cagare fuori dalla tazza | Varie
Mi spiego, con premessa che parlerò di merda. - Dove lavoro io c'è tanta gente. Ora non Vi sto a dire dove lavoro, tanto chi mi conosce lo sa. Cmq. I bagni sono pochi qui. Ma gli stronzi, umani e di umani, sono molti di più. Ed è più facile che li trovi fuori confine che all'interno del target preposto (leggi wc). Quindi mi viene da pensare: a certa gente in talune occasioni esplode il culo. Perchè non è possibile quel cui devo assistere quotidianamente, in diversa misura ed equazione. Oppure che nel momento dell'evacuazione a molti cala la vista e mancano di mira. O che mentre cagano scodinzolano come cani felici. Ma i cani sono più puliti e precisi. O che ci si tuffano. Qui dove lavoro io trovi impronte delle scarpe intorno al bordo della tazza, come se funamboli si fossero messi in piedi sulla ceramica x poi sganciare l'atomica. E necessariamente manca il bersaglio. E il fatto è che non mi ci abituo all'effetto sorpresa. Spesso il puzzo precede la dura realtà, ma mi fregano cmq, e mi viene il vomito e rabbiosamente sbatto la porta del cesso imprecando. Qlc settimana fa qualche altro disperato aveva appeso un cartello descrivendo l'inciviltà del processo intestinale degli usufruitori della salle du bagne, ma in tutta risposta, tale avviso stampato è finito per diventare carta igienica, - naturalmente non gettata nel cesso. Un secondo fattore è l'uso della carta igienica, spesso srotolata selvaggiamente per metri, nemmeno fosse la pompa antincendio. Quindi poi dopo l'uso, suddetti alberi votati a peggior vita finiscono sul pavimento, non nella tazza, perchè la sopracitata mira comq non è migliorata, nonostante la pratica. L'altro fattore di difficoltà per questa gente a cui gli si detona il culo e che trova un senso di aggregazione nello sfondare i cessi è il non riuscire a premere il bottone dello scarico dell'acqua. - E' più forte di loro: la fanno, e se ne vanno, lasciando tutto quell'orrore diddio lí. Probabilmente poi se ne avranno bisogno, infesteranno un altro bagno. Mi immagino che odio per l'umanità sviluppino ogni giorno quelli delle pulizie. - Sin ora non ho mai beccato uno di questi decerebrati sull'uscio che stesse abbandonando furtivo il misfatto, ma penso che se mai ucciderò un giorno, sarà per una questione di merda. - fine di un'inutile appello.
read less 
read more 

Feedback:

not yet, probably nobody cares, or nobody cared enough to tell something. Also: nobody reads komakino.

Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl