PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2020 · 2019 · 2018 · 2017 · {and before that

Luca Dipierro - Biscotti Neri

Stasera e domani a Roma

https://www.inkoma.com/k/3615

Discorsi neri ovvero Biscotti Utili che non sono altro che Biscotti neri

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
Oggi, domani e dopodomani a Roma, poi Firenze e - credo - a Genova.
Pubblico con piacere il com. stampa:

***

"Discorsi neri" ovvero "Biscotti Utili" che non sono altro che "Biscotti neri"


Questo potrebbe essere il titolo del progetto che vede come protagonisti Luca Dipierro, frederico f. e Paolo Moretti.
I suggerimenti posti come incipit sono possibili unioni dei rispettivi "Biscotti neri", libro di racconti inediti del Dipierro, in uscita per Madcap Collective il prossimo 15 maggio, e "Discorsi votati all'utilità pubblica" di f.f. e Moretti, progetto composto di 3 uscite trimestrali, l'ultima lo scorso dicembre, che svela, nell'unione dei tre libretti, un'unica copertina, come un'unica traccia seguita: il suicidio della società civile, che sia autoinflitto per scelta e/o volontà, o che sia causato dall'esterno.
A partire dal 2 maggio, "Discorsi neri" ovvero "Biscotti Utili" sarà presentato dal vivo:

Lunedí 2 maggio, libreria Altroquando, Roma, a partire dalle 19.00
Martedí 3 maggio, Forte Fanfulla, Roma, dalle 18.30
Martedí 3 maggio, Dal Verme, Roma, con ACCHIAPPASHPIRT
Mercoledí 4 maggio, Cuculia, Firenze, dalle 21.30
Giovedí 5 maggio, all'interno di progetto Sospeso

La performance: il nero dei discorsi, o l'utilità dei biscotti saranno rappresentati dal sonoro, quasi un magmatico ohm continuo creato dal sovrapporre e stratificare rumori ambientali generati da microfoni a contatto percossi o utilizzati come metronomi, mixati a brevissimi estratti da madrigali di Monteverdi, rallentati o aumentati di pitch. I discorsi saranno invece le immagini proiettate , frame di una normalità spiazzante da ingrandire o diminuire, su cui soffermarsi per verificare che non vi sia presente alcuna minaccia (per andar contro l'adagio che dice che anche se sei paranoico non vuol dire che non ti stiano cercando); e i biscotti saranno i testi che, quasi come un cut up spontaneo, verranno alternati/declamati da diverse voci, registrate o meno. Quasi fossero particole, servite con scandita lentezza.

Luca Dipierro è l'autore della raccolta di finzioni Biscotti neri (Madcap, 2011) e dell'art zine Das Ding. I suoi racconti e disegni sono apparsi in numerose riviste e antologie, tra cui the The New York Tyrant, Gigantic, PANK, Harp & Altar, No Colony, The Sages of Baltimore. Nel 2007 Dipierro ha editato l'antologia di racconti bilingue Santi Lives of Modern Saints. Dei suoi film animati Time Out New York ha scritto che sono “una mistura peretta di macabro e incantevole”.
Dipierro vive e lavora a Portland, Oregon. www.lucadipierro.com

frederico f. è l'autore de La Leggenda dei Lee, di cui sono stati pubblicati: Brevi routine di St. Louis e Lawrence e Lee, ovvero del Suicidio della società civile: un'introduzione da St. Louis & Lawrence Books, e altri estratti nelle antologie Santi: Lives of Modern Saints (Black Arrow, USA) e In Viaggio (Comune di Venezia). Zanatta ha presentato i suoi testi anche sottoforma di soluzioni [sonore] di scrittura pleativa in Festival Letterari/Biennali ad Atene, La Valletta (Malta), Belfast, e in diverse librerie e gallerie. frederico f. è il reverendo freddie nella band Father Murphy, che  propone la propria leggenda sonora religiosa regolarmente in Europa, Stati Uniti e, prossimamente, anche in Russia, a fianco di band come Swans, Liars, Deerhoof, Xiu Xiu, Julian Cope, Lydia Lunch e molti altri. fathermurphy.blogspot.com

Paolo Moretti, grafico, illustratore (suo il progetto e la realizzazione del sito e di molte delle copertine dei dischi prodotti dal Collettivo Madcap, come anche per altre band amiche) fumettista (è in fase realizzativa un suo primo libro di tavole e fumetti), ha da poco curato l'edizione del libro "Madcap Collective: the story so far" e dell'omonima mostra, che ha visto ospitare, oltre appunto opere dello stesso Moretti, anche disegnatori/illustratori di fama internazionale quale l'italiano Alessandro Gottardo (Shout), l'australiano Nathan Jurevicius (NathanJ), l'americano Vinh Ngo, Luca Dipierro e altri. Con lo pseudonimo di Littlebrown ha prodotto un album e due EP per Madcap Collective, oltre che provvedere a realizzare spillette e gadget come Brown's World. madcapcollective.com

Un caro saluto, buona domenica e, se abitate a Roma, Firenze, Genova, o se vi trovate in una di queste città anche solo per turismo o lavoro, venite a trovarci.

f.
read less 
read more 

Feedback:

not yet, probably nobody cares, or nobody cared enough to tell something. Also: nobody reads komakino.

Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl