PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2019 · 2018 · 2017 · 2016 · {and before that

Microwave with Marge

Intervista da leggere in 3 minuti a chi fa canzoni di 2 minuti

https://www.inkoma.com/k/2911

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard
I Microwave with Marge fanno canzoni da due minuti perchè non c'è tempo da perdere.
La Loro Musica quindi suona come quella battaglia contro il tempo che Ti ritrovi a condurre una volta passata la boa dell'adolescenza, e qui, nella Repubblica delle Banane fondata sul Lavoro, quando sei (o per forza di cose, Ti ritrovi) adulto, - chi non lavora, non fa all'ammmore, - qualcuno cantava -, cioè, nel nostro caso, chi non lavora, non fa Musica, - o peggio, chi lavora, non ha più il tempo per fare Musica, - perchè l'indie, un pò come il crimine, non paga, ma soprattutto fare Musica indipendente/alternative, o happy hardcore, come Loro si definiscono ogni tanto, farla equilibrandola con i tempi del lavoro, è veramente la frontiera di quel vaffanculo punk che stava all'origine di tutto.
Ne parliamo con Giorgio, Gaspo e Aldo, aka Microwave with Marge.

***

komakino
: E' un bel pezzo che non faccio questa domanda: che ragioni o sragionare c'è dietro il nome 'Microwave with Marge'?  Cos'è, un tributo a qualche libro di cucina veloce col microonde?
Microwave with Marge: Eh la Clerici ci ha sempre affascinato, seguiamo sempre i programmi di cucina da quando abbiamo visto il film gremlins 2!

komakino
: Come si è formato il gruppo? Militavate in altre band prima di questa?
Gio
: avevamo già diviso il palco suonando con altri gruppi, io suonavo già  con Ada-nuki.
Aldo
: colpa di john spencer e di gaetano, che ora contrabbanda diamanti dal congo
Gaspo
: dopo una serie di incontri e bevute demolitrici durante l'estate 2007, si parlava di quello che avremmo potuto metter su... io e arto suonavamo già insieme nei clutching posture (un gruppo fantasma), adesso abbiamo un altro progetto sempre insieme, Bogong in action

komakino: Se vi si chiede che Musica fate, che Musica fate? C'è una canzone che più di altre vi rappresenta?   
Gio: Rock 'n' roll a 150 bpm!  Ogni pezzo rappresenta un momento che abbiamo vissuto insieme, bello o brutto che sia stato, magari a seconda dell'umore ci sono pezzi che mi piace suonare più di altri.
Gaspo: Happy Hardcore!! la definizione post punk (come molti dicono) mi ha un pò scocciato, misceliamo una serie di influenze che vanno dal noise degli ultimi 20 anni, alla no wave, l'hardcore.. quello che ne esce lo conoscete già, o comunque andate ad ascoltare qualcosa.. tutti i pezzi che abbiam scritto fino ad ora ci rapressentano in egual modo.

komakino: Cosa vi ha spinto a voler formare una band? E' ancora lo stesso motivo per cui continuate a dar vita ai Microwave with Marge?
Aldo: sempre la volgia di esprimere sensazioni che altrimenti non saprei esprimere, è aumentata solo la facilità di usare lo strumento
Gio: é il modo migliore che conosco per sprecare il mio tempo!
Gaspo: far ascoltare a gran parte della gente della nostra zona musica "difficile", roba fresca insomma! questo è stata sempre uno stimolo per me.. direi che ci stiamo riuscendo, e stiamo anche iniziando ad esportare quello facciamo! dajjè!

komakino: Cow licks Cow esce in vinile con CD allegato, nonchè è il frutto di una multi-produzione di etichette diy: vinile, diy, - fa molto punk, voi ce l'avete la cresta?
Aldo: l'approccio punk è nel modo di suonare non nel fattore estetico
Gaspo: qui abbiamo una forte scena hardcore,a cui siamo abbastanza legati, e l'idea della coproduzione diy ci ha preso davvero bene.. il disco è stato iperdistribuito..e quindi direi che funziona! creste non se ne vedono! noi al massimo potremmo farne una in tre..   

komakino: Beh, qualcuno diceva 'punk nella testa, non nella cresta'.. Il disco fa 16 minuti in meno di 8 tracce, - non avevate molto da dire?    
Gio: è stata  più l'urgenza di farci sentire! abbiamo deciso di incidere tutto il materiale pronto fino a quel momento.
Aldo: abbiamo catturato il momento
Gaspo: non credo che bisogna per forza tirar fuori un disco di mezz'ora per riuscire ad esprimersi come si deve.. molti dei dischi che + ci hanno contaminato in questi due anni non superano i 20 minuti..



komakino: Dove avete registrato? E in genere, dove provate? Avete una vostra sala, che magari condividete con altri gruppi?
Gio: Abbiamo registrato in campagna a casa di Fabio Magistrali. Di solito proviamo nel mio garage, dove ho ricavato la sala prove insonorizzandolo, eheheh i miei vicini sono molto rumorosi.
Gaspo: nella sala prove di Gio son passati prima di noi gruppi come Logan e Ada-nuki.. direi che porta bene!

komakino: Non vorrei essere intrusivo, ma - se mi è concesso - che fate nella vita 'normale'? Siete studenti, lavorate? Come si concilia la vita musicale con quella che porta a casa la pagnotta?
Gio: Adesso gestisco un ristorante nella città vecchia di Taranto e poco più di un mese prima di aprire ero in tour! é dura ma avere un lavoro è anche un modo per rimanere indipendenti, a meno che tu non sia già ricco!
Aldo: sono un operaio del settore sidururgico da circa dieci anni!
Gaspo: faccio lavori come giardiniere.. ma giusto per permettermi di portare avanti le band e la mia piccola etichetta.. e fino ad ora ci sto dentro alla grande! rimango sempre in cerca di una situazione più stabile.. ma sti cazzi.. quando andiamo in giro è uno spasso!



komakino: Le canzoni sono molto veloci, delle schegge praticamente: vi viene mai voglia di rallentare e fare una ballad à la Bon Jovi?
Gio: Hey con Bon jovi!
Aldo: abbiamo poco tempo per fare le prove, cosí suoniamo più pezzi
Gaspo: inizialmente non eravamo proprio cosí veloci, è stata un evoluzione che potrebbe assestarsi e portare ad altro.. abbiam sempre intenzione di rinnovarci.. ma ballad non credo ne faremo mai! forse una microballad da 50 secondi.. fra qualche anno.. ma solo se ce lo chiede bon jovi..

komakino: Avete registrato altro materiale, che per qualche motivo non avete inserito nel disco?
Gaspo: ci sono un paio di brani in giro, super lo-fi che sono finiti su un paio di compilation per due netlabel..da andare a scovare..ma anche no!
Gio: ...e stiamo già scrivendo nuovo materiale.


komakino: Dove si può reperire/acquistare Cow licks Cow?
Gio: Ai nostri concerti , ma se avete la sventura di non esserci tramite le  labels che hanno partecipato alla produzione del disco.
Gaspo: basta fare una piccola ricerca in rete! il nostro disco potrebbe esservi molto vicino, più di quanto pensate.

komakino: Comprate riviste musicali? Secondo voi c'è abbastanza attenzione da parte dei media di 'settore' verso i gruppi indie/diy nostrani?
Gio: L'idea di settore alle volte è un pò limitante, c'è gente molto curiosa in giro che siamo sempre contenti di incontrare, anche per questo l'idea di collaborare con tante realtà diverse per l'uscita del disco ci è sembrata una buona strada da percorrere, e la risposta finora è stata buona.
Gaspo: lasciamo perdere! ho deciso di non buttare più i miei soldi per le "riviste musicali".. non faccio nomi.. tra i media di "settore" c'è gente che davvero si sbatte, ricerca, promuove cose nuove.... ecco questi meriterebbero più visibilità.. come la visibilità che offrono alle band! (e non è per fare il leccaculo).. compro solo lamette comics ormai!

komakino: Ma voi il microonde a casa, ce l'avete?
Aldo: no, sono contro!
Gio: lo uso nei casi di emergenza !
Gaspo: mai avuto uno microonde in casa, ma per natale ne ho regalato uno a mia nonna di 84 anni!

read less 
read more 

Feedback:

not yet, probably nobody cares, or nobody cared enough to tell something. Also: nobody reads komakino.

Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl