PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2020 · 2019 · 2018 · 2017 · {and before that

Hell Demonio

Intervista al buio

https://www.inkoma.com/k/1597

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard

Riguardo il Loro feroce debutto su supporto circolare con buco in mezzo, Vi rimando alla komarecensione di un settembre fa. - Visto che da allora sono ancora oggi affascinato dall'adrenalinica dei pezzi, specie ritrovandomeli + volte in cuffia in ufficio per scrollarmi le 8_ore di dosso, mi son detto "perchè non saperne di più?" - Non che ci sia riuscito.. perchè in effetti da questa chiacchierata non escono fuori molte informazioni, vista la scelta unisona di celare i particolari del singolo a favore del Gruppo (vabbè che io parlo di komakino come trino quando alla fine mi ci sbatto da solo), - cmq scelta onorevole. In ogni modo rispondono, anche a dovere, soggiocano le parole a proprio favore, sembrano simpatici, e ci avreste scommesso? - non sono dei dementi.

komakino. beh, non si scappa dalla solita ammuffita domanda iniziale: chi siete? - e aggiungo: età? che fate nella 'daily life'?
Hell Demonio: - Sappiamo che si comincia sempre con domande di forma ma noi purtroppo abbiamo una linea da dover rispettare, spero tu possa comprendere questa nostra spiacevole situazione. In parole povere non possiamo dire altro che gli Hell Demonio sono 5 entità: Hell Demonio n.1, Hell Demonio n.2, Hell Demonio n.3, Hell Demonio n.4 ed Hell Demonio n.5 che si chiama Black Beauty Cowbell (praticamente l'elemento più importante del gruppo dopo Hell Demonio n.1). Abbiamo un'età imprecisata si passa dai 15 anni del batterista ai 32 di Black Beauty Cowbell, noi scherzosamente lo deridiamo un pò ma tutto sommato lui è una persona abbastanza contenuta e su questo scherza volentieri. Alla fine tra una cosa è un'altra quasi tutti noi stiamo cercando di studiare, alcuni di noi lavorano anche, soprattutto con cose che riguardano la grafica, il lavoro di illustrazione e anche con la musica, ma comunque sia sotto questo aspetto il tutto risulta in sintonia con la strabordante situazione ingloriosa che ricopre l'Italia.

komakino. [ps. un 15enne? Ho mandato un'altra email x chiedere se è legale, ma non mi hanno ancora risposto..] Perchè invece di questa bolgia postmetal noise non suonate Musica da camera e Vi date una calmata? Perchè agitarsi, tanto?
Hell Demonio: - Non è questione di agitarsi, è che quando girano le palle non c'è niente da fare.
L'approccio che abbiamo a queste cose è una roba abbastanza singolare, c'è una certa visceralità nel fare le cose fra di noi quindi il risultato non può essere altro che questo. Fin da quando abbiamo cominciato l'unica voglia è stata cominciare il resto è quello che si può sentire mentre suoniamo.


Hell Demonio - Rottura del silenzio (June 2005) / photo G. Mazza


komakino. I vostri pezzi sfiorano i due minuti, al massimo i 3, e riescono a proliferare di scambi brillanti. Li vedo quasi come degli attacchi di una rabbia continua che sfoga e rompe tutto. Mi vengono in mente gli Unsane, che sono incazzati e delusi da quasi 15 anni. Voi quanto futuro riuscite a vedere in questo stato?
Hell Demonio: - Non c'è assolutamente bisogno di fare cose lunghe e volutamente "di modo", la vetta è arrivare al massimo del minimo, altrimenti rischiamo di stancarci di suonare un pezzo ancora prima che sia finito...
Ci piace l'accostamento agli Unsane, ti posso dire che per tutte le volte che li ho visti se loro avessero fatto qualcosa di minimamente diverso da quello che fanno avrei detto: "Che cazzo è stà roba?!..."
Sicuramente sarebbe la stessa domanda che ci faremo noi se succedesse una cosa del genere. Che poi ci possano essere delle evoluzioni nelle cose che si fanno questo è possibile, tant'è che per noi questa cosa stà già succedendo, ma non cambia il modo interno di come si esterna una cosa, un concetto... questo comunque è un'altro discorso.


komakino. La produzione del disco mi sembra molto matura, specie per essere un debutto. I suoni non sono assolutamente soggetti a lacune care agli 'studios' italiani (vedi effetto karaoke sanremo della voce o distanze incolmabili tra i canali degli stumenti); mi spiego? Intendo che avete trovato una buona calibrazione dei suoni, quanto ci avete perso?
Hell Demonio: - Il disco è stato registrato in maniera relativamente veloce, in meno di una settimana abbiamo fatto sia le riprese e anche il mix. In realtà sicuramente il disco non suona con "lacune care agli 'studios' italiani" perchè sostanzialmente non è stato registrato in uno studio, abbiamo montato strumenti e apparecchiature in una vecchia casa dispersa in campagna, il risultato è sicuramente influenzato anche da quello.
Credo come ormai buona parte dei gruppi di un certo tipo quando si accingono a registrare arrivino già con delle idee abbastanza chiare, cosí è stato per noi, sapevamo cosa volevamo e come dovevano essere determinate cose riguardo al suono e anche la scelta di curare la produzione con Magistrali non è stato certo un caso. Del risultato dobbiamo sicuramente ringraziarlo perchè siamo riusciti a fare un disco fottutamente rock!


komakino. 'Greatest hits' è curioso come nome per un debutto. O, a parte l'ironia, è che sono i vostri pezzi migliori riguardo la scelta per la tracklist al momento di entrare in studio?
Hell Demonio: - Ovviamente è stata la nostra innata simpatia a farci sciegliere il titolo; al tempo della registrazione gli Hell Demonio avevano cominciato a suonare assieme da meno di un'anno, abbastanza poco per permetterci una scelta tra i pezzi ma, comunque sia, tempo sufficiente per sapere che tutti quei pezzi che avevamo dovevano essere registrati di getto.


Hell Demonio - (April 05) / photo F. Bernocchi

komakino. Come vi siete messi in contatto con Mirko/Wallace?
Hell Demonio: - Mirko è un amico che ha lo stesso nostro background, in parole povere è cresciuto con gli stessi dischi con cui siamo cresciuti noi, quindi una volta avuto pronte le registrazioni, senza pensare che dovesse diventare per forza un disco, decidemmo comunque di far sentire quello che era stato il nostro lavoro fino a quel momento a lui e ad altre poche persone amiche che seguono delle etichette, ci interessava sentire il parere di persone che condividono i nostri stessi interessi. Il risultato è il nostro primo "Greatest Hits".


komakino. Che valore date ad essere su un'etichetta piuttosto che d.i.y.? Quante copie sono state stampate per la vendita?
Hell Demonio: Crediamo che non ci sia nessuna differenza, perchè il nostro disco è pubblicato su due etichette perfettamente d.i.y.; la cosa che più ci preme nel nostro approccio con la musica è un'etica che potremmo definire come punk (non stiamo pensando a Sid Vicious), quí non si stà parlando di un etichetta con introiti, guadagni, piani di marketing e segretarie ma della passione che due persone, Mirko della Wallace e Stefano di Robotradio, cercano di tradurre in qualcosa di concreto. In questo senso vediamo la cosa come d.i.y., che poi certe etichette arrivino ad un numero considerevole di uscite non vuol certo dire che facciano le cose senza prendere delle scelte (anche se forse questo, probabilmente, non è ben chiaro a tutti) e per questo non ci viene da pensare che, per esempio, un'etichetta come la Dischord non sia più un'etichetta d.i.y. o che non si sia eretta su un'idea di questo tipo, eppure ha un catalogo che sicuramente non è indifferente sia per il numero che per il tipo di uscite.
Sicuramente, e questo ci preme sottolinearlo, in Mirko e Stefano abbiamo trovato lo stesso approccio d.i.y. che, fin da quando abbiamo cominciato, abbiamo avuto e abbiamo tutt'ora sul nostro progetto Hell Demonio e in in altri progetti paralleli (Afraid! e The Rituals).
Per il resto ad Ottobre dell'anno scorso il disco è uscito con 500 copie stampate, e siamo contenti che ormai già in questo periodo le copie del disco sono quasi finite.


komakino. Voi e le Agatha fate un pò mosche bianche su wallace (please note: questo non significa che la wallace sia una merda e voi delle mosche), e avete suonato anche insieme. Qlc bel ricordo? O brutto, of course.
Hell Demonio: Sinceramente non ci sembra di essere un gruppo completamente fuori dal catalogo Wallace, anzi ci sono parecchie band con le quali sentiamo di avere delle affinità, e non solo di suono, i gruppi che compongono la Wallace sono cosí disparati che ci sentiamo di farne parte al 100% e per quel che ci riguarda questo vale a pieno anche per le Agatha. Si come dicevi abbiamo suonato anche con loro in qualche concerto, e ti posso dire che con loro sono state tutte delle belle situazioni... ma a parte questo non ci è concesso avere ricordi... rientra sempre in quella parte degli Hell Demonio che non possiamo raccontare...


komakino. Quanto avete suonato dal vivo? Riuscite a far smuovere la gente? In genere il pubblico 'indie' d'italy non schioda i piedi da terra salvo che il gruppo sia dall'estero.
Hell Demonio: - Da quando abbiamo cominciato a portare in giro il nostro disco ti possiamo dire che di concerti ne abbiamo fatti parecchi, almeno secondo i nostri canoni, sia in Italia che all'estero e per il futuro si vorrà concentrare ancora questa attività fuori dall'Italia; se non ci sbagliamo uno dei nostri ultimi concerti fatto poco tempo fa al Leoncavallo di Milano è stato il trentesimo concerto in poco meno di un anno. Quella del live per noi è una dimensione molto importante, ci dà il perfetto metro di misura di come noi riusciamo a vivere la musica che facciamo, è importantissimo il "trasmettere" quello che stiamo facendo su un palco e come lo viviamo... quando si stabilisce un contatto con il pubblico in questo senso si arriva al massimo.
Per quanta riguarda il pubblico dipende sempre dalle situazioni, comunque sia ci stà capitando di vedere sempre un discreto numero di persone ma pensiamo ormai di aver capito che suonare su un palco da Vasco Rossi transennato è molto peggio di una festa piena di gente.


komakino. Avete mai partecipato a concorsi musicali 'per emergenti', dove di norma vince la cover band di turno e bisogna pre-vendere tot biglietti per poter suonare?
Hell Demonio: - Vedo che hai voglia di scherzare, [no, ndk] grazie a dio no! che squallore cazzo [concordo, ndk], sappiamo che esistono situazioni di quel tipo ma rimangono e sono per lo più incomprensibili... la dimensione della cover-band ce la potevamo immaginare ma non pensavamo si potesse arrivare a situazioni di dover vendere dei biglietti prima per poter suonare... non dirci altro ti prego.


komakino. Mamma e papà sanno che suonate queste cose?
Hell Demonio: - Ci sono state reazioni diverse fra loro ma alla fine non ne siamo molto al corrente, tra di noi non c'è una gran conoscenza reciproca, io ti posso dire che gli altri li conosco solo tramite pseudonimo. A me è andata ancora ancora bene, per dire i dischi dei Black Flag li ho ereditati in casa ancora un sacco di anni fa, quindi il disco non ha avuto enormi reazioni cosa diversa invece per Hell Demonio n.1 che da quanto mi è stato riferito a natale ha regalato il disco a sua nonna e le è pure piaciuto! Magie del tavor. Cosa diversa invece la reazione in casa sua, adesso so che abita in sala prove.


komakino. Beh, in finale: qualche accenno a iniziative future.. come contattarvi.. dove comprare i Vs dischi..
Hell Demonio: - Per il futuro abbiamo in progetto soprattutto di registrare qualcosa di nuovo (probabilmente si chiamerà e sarà un ep..."The Discography Ep", giusto per non tradire la nostra memorabile simpatia) e poi forse la famiglia degli Hell Demonio si allargherà, ma è una cosa da vedere con il dovuto tempo.
Il nostro disco è distribuito in tutta Italia da Audioglobe quindi nei negozi non dovrebbe essere un grosso problema trovarlo, comunque è disponibile anche tramite mailorder ordinandolo direttamente alle nostre etichette, Wallace records e Robotradio records oppure a noi contattandoci tramite il nostro sito (www.helldemonio.com) dove potete trovare un pò tutto e ascoltare qualcosa, ultimamente è attiva anche la nostra pagina su myspace.


[concerti]:
26/05 Countdown festival / Ca' Verde (VR)
Robotradio Day!! w/ Rosolina Mar, Redworms' Farm
08/06 Università (AN) Macerata
24/06 Monteciorock (VI) w/ Redworms' Farm

read less 
read more 

Feedback:

not yet, probably nobody cares, or nobody cared enough to tell something. Also: nobody reads komakino.

Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl