PLEASE NOTE: This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit our website.
By continuing to use this website, you consent to our use of these cookies.
Close this one-time pop-up message to accept, or learn more about it: visit https://www.cookiechoices.org/#resources
got cookie, THANK YOU!
Journal RSS journal posts · 2019 · 2018 · 2017 · 2016 · {and before that

The Whitest Boy Alive

w/ Ramona Cordova + Montecristo

https://www.inkoma.com/k/1296

live in Rome @ Circolo degli Artisti, Enzimi, ingr. 5€.

 | pall youhideme
permanent link copied to clipboard


ƒ¬ live mp4 video:
1. [nonsoiltitolo] (8,4mb) 


- Wow, solo ora leggo che tutti i tre i Gruppi della scorsa serata sono di casa Sleeping Star, ovvero una neo-etichetta romana, nata da una costola della DNA concerti, agenzia di booking indie&nonsolo, che da diversi anni arricchisce l'offerta live capitolina e oltre. - Sí ok, bastava dare un'occhiata al sito, o leggere altrove, e questa cosa usciva fuori.. ma meglio tardi che mai.. Enzimi questa volta si presenta come un non-festival (vedi payoff..) di 5 gg, ma se non è zuppa è pan bagnato, e i live cominciano proprio dal circolo, per poi sciorinare un programma fitto di eventi sino a domenica 24.
Alle 22.3o siamo in 3 davanti al palco quando sale il minuto Ramona Cordova, - il resto della gente fa solotto fuori, o siede addirittura nell'area ristorazione (festa dell'unità style). Poi ci deve essere un passavoce, perchè arrivano quasi tutti, mentre Ramona (al secolo Ramón Alarcón) inizia a pizzicare la sua chitarra, tanto gentilmente che pare un angioletto gitano, - anzi, è proprio di gusto gipsy che suona la chitarra classica, mentre la Sua voce è di serafico Jeff Buckley, motivo per cui credo poi il dj del circolo gli fa il verso a fine esibizione mettendo tutto il disco Grace. - Il tono dei vocalizzi è similare, tanto beatificato è, ma l'estro è molto sul fairy-tale più che sul soul. In ogni modo si è di fronte ad un virtuoso, - il pubblico lo riconosce ma non smette di chiacchierare, qualcuno prova a zittirli con uno shhhhhHHH, ma niet; Ramona invece ringrazia per il silenzio del pubblico, racconta una storia non ben definita (causa riverbero del microfono) su episodio con il suo cellulare, e poi si accorge che non l'aveva spento, chiede scusa, e off. Molti applausi.



ƒ¬ live mp4 videos:
1. I'm a Wheel (8,2mb)
2. French Kill (4,5mb)
3. Partime Loser (8,2mb)


I Montecristo. Li avevo conosciuti tramite consiglio di un Amico, e ascoltandoli su myspace mi sono detto 'azzo, e sono italiani?' Il sound è totalmente rock&roll, anzi, blues&roll, tra Iggy Pop e T. Rex, davvero ottimi e credibili. - Mentre Ramona suonava faccio 'guarda Sté, davanti al palco, quello lí con i capelli osceni e il jeans attillatissimo è il cantante dei Montecristo' e Lui 'ma chi? quello con la giacca?' e io 'no, quello accanto col giubbetto jeans, magrissimo' lui fa ancora punto interrogativo allora intervengo 'dai, quello lí che sei convintissimo è una donna se lo vedi da lontano ' lui 'aAHHHHHHHH, pensavo fosse una donna da lontano'. Ora, da quanto non vediamo una donna è tutto dire. Cmq, in effetti Emiliano (vox) è un pò cugini di campagna, un pò sorcino, un pò AC/DC, sembra scappato da un poster degli Hanoi Rocks. - Emiliano è l'anima wild dei Montecristo, salta, si dimena, tira l'acqua al batterista, si bagna i capelli, anzi se li annaffia per poi grondare durante il live, - veramente un animale da palco, - mai visto un live act cosí da parte di un Gruppo romano.. non sbagliavano un colpo e sono stati pura adrenalina.. e sí mi sto inorgogliendo.. Gli altri Montecristo sono anche Loro anni 70, in effetti abbastanza figli dello stesso Tony James dei fu-Generation X che gli ha prodotto poi il disco di debutto. Uno dei due chitarristi usa l'accendino come collo di bottiglia per suonare la chitarra. Sul pezzo 1975 la chitarra che apre è in tremolo e satura, e c'è da pogare e ballare quando carica il pezzo, cosí come su French Kill, ma il pubblico resta abbastanza congelato per quanto gli applausi e urla a fine esibizione abbondino. Io volevo un bis. Negli usa sarebbero già idolatrati e pieni groupies. - Mi sono comprato l'ep 'i am legend', ne scrivo le lodi a breve. Davvero genuini.

The Whitest Boy Alive except for his socks
ƒ¬ live mp4 videos:
1. Inflation (5 mb)
2. [nonsoiltitolo] (8,5 mb)
3. [i got the power!] (2,7 mb)


The Whitest Boy Alive, cioè il side project di Erlend Øye dei Kings Of Convenience. Wow che colpaccio per la Sleeping Star. Erlend Oye è alto 4 metri, c'è gente sul metro e sessanta che è riuscita a vederlo solo sino la maglietta che sparava la scritta The Whitest Boy Alive, tanto per specificare 'cioè sarei io'. L'amico Sté è riuscito a fotografarlo proprio perchè alto 1 metro e 82cm, quindi gioca in casa. Poi se allunga il braccio, - insomma, a parte il batterista che era nascosto alla destra del palco, di profilo, - e noi eravamo ancora + a destra dietro le casse appoggiati logisticamente al muro, - li ha presi tutti, e ha anche fatto uno scoop, ovvero, il ragazzo più bianco vivente porta i calzini neri.. Il tipo al piano rhodes sembrava un personaggio di Mysterious Skin con i suoi baffi dubbi, e da memoria è quando a fine bis usa sempre Lui un paio di lattine di birra per batterle con le bacchette come percussioni. Apoteosi. Erlend suona la chitarra elettrica, pochi accordi e note semplici quanto giuste, canta versi brevi, Ti guarda come fosse E.T., e quando coverizzano la hit hip-pop dei primi 90 I Got The Power, trasformandola in un pezzo house electro e Lui fa la vocina in falsetto, il pubblico impazzisce e ci canta insieme. Sia il Gruppo che il pubblico è divertito, si balla su una serie di ritmi lounge elettronico solo di synth, molto anni primi 70, a volte senza nemmeno interruzioni tra un pezzo e l'altro. Stefano verso la fine mi fa 'ah, forse questo pezzo lo conoscevo già' io gli ipotizzo 'forse perchè è uguale ai precedenti 8 pezzi'. Comq godibile davvero, e un bel concerto. - Si finisce verso le 2 am, e io mi devo svegliare alle 7.3o am.


ps. - beautiful pix by degiacometti sté (except photo#3, horribly by me)
ps2. - all videos are three minutes only, sorry, - the digital camera couldn't do any better. And sorry for the crappy audio of TWBA's ones.

read less 
read more 

Feedback:

not yet, probably nobody cares, or nobody cared enough to tell something. Also: nobody reads komakino.

Leave a feedback about this post, or don't.
your sweet name:

your IMPORTANT text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl