Journal · 2017 · 2016 · 2015 · 2014 · {even before
Filter by {reviews} {interviews} {live reps} {varie}


17 NOV martedì 12:53 previously    next
{ posted by: mike thumb}
2009

David Foster Wallace  - Questa è l'acqua
Einaudi stile libero, 166pp | 16,50 euro

David Foster Wallace - Questa è l'acqua

Ad ormai un anno dalla sua tragica scomparsa, Einaudi rende omaggio al talento di David Foster Wallace licenziando una raccolta di alcune short stories che non hanno trovato in passato sufficiente spazio all'interno della sua produzione ufficiale.
Più che opere minori sarebbe più giusto parlare di out-takes, di illuminanti B-sides che nulla hanno da invidiare a quelle già incluse in La ragazza dai capelli strani e Brevi interviste con uomini schifosi.
DFW torna ad osservare ciò che è banale ed ovvio elevando il tutto, donandogli dignità letteraria e scientifica, quasi con piglio entomologico. Narrativa come gestualità, post-moderna e sconvolgente.
La raccolta si apre con Salomon Silverfish che è un caledoscopico e commovente ritratto di un uomo talmente innamorato di sua moglie da mentire addirittura sulla propria religione.
Il pianeta Trillafon e la cosa brutta, usando la formula dell'intervista, sviscera il tema della depressione e del dolore emotivo in maniera disarmante.
Crollo del 69 spicca per la sua vena sperimentale, soprattutto per via dei continui cambi di punti di vista tra i vari personaggi, che danno alla narrazione una forte connotazione ritmica.
In Ordine e fluttuazione a Northampton l'amore torna ad essere il fulcro della storia: all’interno di un triangolo amoroso si innestano spunti filosofico-scentifici illuminanti.
Ma è sicuramente Questa è l’acqua (l'ultimo episodio del libro e l'unico a non essere un racconto, bensì la trascrizione di un discorso che proprio DFW tenne di fronte agli studenti del Kanyon College alla cerimonia della consegna dei diplomi) ad essere il più prezioso [> vedi webarchive, ndk].
DFW incita i giovani neo-diplomati a perseguire una consapevolezza pura ed assoluta di tutto ciò che li circonda, di tutto ciò che è reale ed essenziale. Dunque, questa è l'acqua: quella in cui noi stessi stiamo nuotando. Non dimentichiamocelo mai!

(1)

luv 13 komareaders love this



Previously, on komakino fanzine, about 'David Foster Wallace':

12/09/2011 ¬  The Decemberists - Calamity Song [Varie]
Tennis Tv e Indie-Folk


Post Your feedback..
name:

text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl

 
 

Feedback:

   federico:

a grande

 (17/11/2009 13:21:00 - ip: 79.55....)








***

More random komaposts:

***

Ultimi aggiornamenti concerti in italia: Woods  Kite Base  Toy  Cass McCombs  Black Heart Procession 

***

Latest headlines:
12/01/2017 14:50:47 • Slowdive - Star roving
04/01/2017 15:50:31 • Bethy - various songs
04/01/2017 09:52:32 • The 56 year old boy - A film by Bertie Gilbert (2014)
03/01/2017 13:00:55 • Bob Wood - plays it cool
14/12/2016 14:54:43 • Fanny Kaplan - траншея / trench




   
| komakino'zine: about / send promo / em@il / rss || disclaimer ||| somewherelse over the rainbow: youtube / last.fm / twitter ||||