Journal · 2014 · 2013 · 2012 · 2011 · {even before
Filter by {reviews} {interviews} {live reps} {varie}


24 MAR martedì 13.00 previously next
{ posted by: pall youhideme}
2009

Dead Leaf Echo  - Pale fire
(6tx CD, 26'44'' - One with Wave Music 'o8)

Dead Leaf Echo - Pale fire

Melodic shoegaze, slow alternative ballads rhythms, - chorus effects and echoed guitars patterns dear to Cocteau Twins, - then the melodious voice by LG (no, not that electronics leader company), a poetry often gracefully helped by bandmate Liza B's backing vocals. - From New York,  second Ep release, numbered limited edition, - spinning with romanticism through atmospheric sounds and inner pain. The title track is the good wine bottle served almost at the end of the meal, wisely mixed by Ulrich Schnauss, - a total sound wash, the longest track among all six. - Anyway in my advice maybe they would need a couple of faster numbers to sign a real difference in their writing, because here there is still missing something explosive to me, something trascendental. Tears and Pale Fire are for sure two gentle/melancholic songs to be proud of, - but yet not memorable.
++++++++++++++
Shoegaze melodico, ritmi lenti da ballate alternative, - effetti chorus e patterns di chitarra sotto eco, - qualcosa di caro ai Cocteau Twin. Quindi la melodiosa voce di LG (no, non è l'acronimo della compagnia leader di elettronica), autore di una poesia spesso aiutata dalla compagna di gruppo Liza B ai cori. Da New York, seconda uscita ed EP, un'edizione limitata e numerata, attorno cui ruota un romanticismo sciorinato attraverso suoni atmosferici e dolore interiore. La title-track è come la bottiglia di vino buono servita quasi a fine pasto, saggiamente mixata da Ulrich Schnauss, che ne fa un bagno di suono, delle sei tarcce, la più lunga passeggiata. In ogni modo a mio avviso mi sembra che manchi ancora qualcosa, - magari trarrebbero vantaggio da qualche numero più veloce per segnare una vera differenza nella loro scrittura, perchè manca quel qualcosa di esplosivo su di me, qualcosa di trascendentale. Tears e Pale Fire sono per certo due canzoni malinconico-gentili di cui esser fieri, - ma ancora non fanno del Gruppo qualcuno di memorabile.

(0)

luv 2 komareaders love this



Previously, on komakino fanzine, about 'Dead Leaf Echo':


 -  niet, rien, nada, niente, nothing, nichts, null, ...


Post Your feedback..
name:

text:

url:

icon: will be resized 30x30pxl

 
 

Feedback:

not yet








***

More random komaposts:

***

Ultimi aggiornamenti concerti in italia: Be Forest  Heroin in Tahiti  Cannibal Movie  Muschio  Slint 

***

Latest headlines:
17/04/2014 15.24.30 • Muschio - Antenauts
16/04/2014 12.33.30 • Fabio Perletta - Interstitial spaces
16/04/2014 10.24.10 • Los Dos Hermanos - Alienor
15/04/2014 10.24.21 • We are us - Washer (Slint)
09/04/2014 12.58.04 • Vynil - & needle




   
| komakino'zine: about / send promo / komaem@il / rss || disclaimer ||| somewherelse over the rainbow: youtube / myspace / last.fm / twitter ||||